Sostieni la musica classica con l'Art Bonus

Diventa un mecenate.
Sostieni l’Accademia e ottieni importanti vantaggi fiscali.


FAI CRESCERE INSIEME A  NOI LA MUSICA CHE AMI.


Grazie all’Art Bonus oggi è possibile sostenere l’Accademia di Musica attraverso erogazioni liberali in denaro, grazie a procedure molto semplici, e ottenere importanti vantaggi fiscali.

> COS’È L’ART BONUS


Introdotto per la prima volta nel 2014 ed esteso alle società concertistiche e corali (di cui l’Accademia di Musica fa parte) nel 2020, l’ART BONUS è una misura agevolativa che consiste in un credito d’imposta per le erogazioni liberali in denaro a sostegno della cultura e dello spettacolo.

Sia le persone fisiche che quelle giuridiche possono donare con Art Bonus, recuperando il 65% di quanto versato sotto forma di credito di imposta, in tre quote di pari importo nell’arco di tre anni. Le persone fisiche e gli enti che non svolgono attività commerciale hanno diritto al credito d’imposta nel limite del 15% del reddito imponibile, mentre per le aziende il credito d’imposta spetta nel limite del 5×1000 dei ricavi.

> COME EFFETTUARE LA DONAZIONE

Per accedere alle agevolazioni fiscali previste dall’Art Bonus, la donazione va effettuata in uno dei seguenti modi tracciabili:

  • Attraverso bonifico bancario  che abbia come causale “Art bonus Accademia di Musica – sostegno all’attività istituzionale 2023/2024” intestato a
    Fondazione Accademia di Musica, sul conto corrente bancario Intesa San Paolo:
    IBAN IT71X0306909606100000101696
  • con carta di credito o di debito, cliccando qui >>
  • con assegno, intestato a Fondazione Accademia di Musica

> COME BENEFICIARE DEL CREDITO D’IMPOSTA

  • Se la donazione è avvenuta tramite bonifico, scrivendo nella causale quanto indicato precedentemente, è sufficiente conservare la ricevuta della transazione.
  • Se la donazione è stata fatta con altro metodo tracciabile – assegno o carte – è necessario richiedere all’Accademia di Musica una ricevuta. Per farlo basta scrivere una mail a noemi.dagostino@accademiadimusica.it comunicando gli estremi della donazione, il codice fiscale del donatore o la partita IVA dell’azienda/società.

IMPORTANTE: Conserva copia del documento che attesta la donazione e inseriscila insieme alla copia della transazione (estratto conto, carta o copia dell’assegno da cui si evincano l’importo della liberalità e il nome del soggetto beneficiario) nella documentazione per la dichiarazione dei redditi che, a tempo debito, dovrai consegnare al tuo commercialista o al CAF. Ricorda che il credito di imposta potrà essere goduto solo dalla persona intestataria del conto corrente legato alla carta utilizzata per il pagamento.

> FACCI SAPERE CHE HAI DONATO

Grazie per aver scelto l’Accademia di Musica per donare il tuo Art Bonus. Per noi è importante sapere se desideri che il tuo nominativo sia pubblicato nella pagina di ringraziamento dedicata ai sostenitori sul nostro sito e su quella per i mecenati del portale Art Bonus, puoi aiutarci? Dovresti compilare questo modulo e inviarlo via mail a amministrazione@accademiadimusica.it

> VUOI SAPERNE DI PIÙ?


Per approfondimenti o esigenze specifiche, scrivi a:


Responsabile delle Relazioni con i Sostenitori
Alessandra Gerbo

progetti@accademiadimusica.it
Tel. 0121 321040