Olga Beatrice Losa
Biografia

Nata a Magenta nell’ottobre 1996, all’età di sei anni inizia lo studio del violino con la Maestra Enkeleida Sheshaj, tutt’ora sua ingegnante.

A otto anni entra al Conservatorio di Milano G. Verdi come allieva del Maestro Daniele Gay col quale si diploma nel luglio 2013 con il massimo dei voti.

All’età di 12 anni suona il “Cantabile” di Paganini in Sala Verdi del Conservatorio di Milano.

Partecipa a diversi concorsi nazionali ed internazionali, nel 2008 è vincitrice del 1° premio assoluto al Concorso Musicale dell’Adriatico, nel 2010 al Concorso Musicale Internazionale “Alpi Marittime”, Città di Busca” e nel 2010 al concorso “Marco Agrati” Città di Rho per il quale consegue anche una borsa di studio.

E’ prima classificata al concorso Internazionale di Esecuzione Musicale Città di Montalto Ligure Premio “Maria Grazia Vivaldi” 2011, ed ai concorsi “Città di Riccione” tenutisi negli anni 2009, 2011 e 2013. Vince il secondo premio al Concorso Internazionale Valsesia Musica Premio Monterosa – Kaway 2007, al Concorso Internazionale d’Interpretazione Musicale di Cogoleto 2009, al Concorso Internazionale “Nuovi Orizzonti” di Arezzo 2010 ed al Concorso Internazionale Rotary per la Musica 2013.

A novembre 2012 viene selezionata tra i migliori allievi del conservatorio di Milano per la formazione di un’orchestra che suonerà sotto la direzione del Maestro RICCARDO MUTI durante la Lectio Magistralis tenutasi in occasione del conferimento della laurea magistrale honoris causa, presso l’Università IULM di Milano.

In duo ha suonato al Teatro Verdi di Milano nel 2013 e al Teatro Regio di Torino nel 2014 per il Festival MITO.

Ha effettuato registrazioni per “iClassical Academy” nell’ambito di un progetto didattico curato dal Maestro Shlomo Mintz. Ha frequentato i corsi di perfezionamento di Torre Pellice tenuti dal M° Daniele Gay.

Prende parte alle masterclass del Maestro Francesco Manara e della Maestra Laura Marzadori.

Dal 2013 al 2015 ha studiato presso il Conservatorio della Svizzera Italiana sotto la guida del Maestro Klaidi Sahatci primo violino della Tonhalle Orchestra Zurigo e solista, superando nel giugno 2015, l’esame d’ingresso al Master.

Ha frequentato i corsi della Milano Master School tenuti dalla Maestra Julia Berynskaia. Nel 2015 supera l’audizione per la Gustav Mahler Jugendorchester. Negli anni 2015 e 2016 partecipa alle produzioni dell’Orchestra Giovanile Luigi Cherubini sotto la direzione del Maestro Riccardo Muti, e dei Maestri James Conlon, Krzysztof Penderecki e Donato Renzetti.

E’ finalista al concorso per Violino di fila del Teatro La Fenice di Venezia nel febbraio 2017 e collabora come aggiunta con l’orchestra.

Nel mese di giugno dello stesso anno risulta sesta idonea all’audizione per violino di fila presso la Fondazione Haydn di Bolzano e Trento, con la quale sta attualmente collaborando. Nell’aprile del 2017 ha frequentato la Masterclass del Maestro Roberto Baraldi, violino di spalla del Teatro La Fenice di Venezia.

Nel settembre 2018 risulta semifinalista al concorso per violino di fila presso la Fondazione Haydn di Bolzano e Trento.

Attualmente studia con il Maestro Baraldi e con la Maestra Laura Marzadori.

Segue i corsi di
Passi orchestrali
Condividi studente
Corsi e Masterclass
I nostri concerti
Seguici su