La musica da camera di Robert Schumann
Interpreti
TRIO JOHANNES
Francesco Manara - violino
Massimo Polidori - violoncello
Claudio Voghera - pianoforte
Programma

h 20:30  Guida all’ascolto a cura di Simone Ivaldi
h 21:00  Concerto

Integrale cameristica di Robert Schumann
Fantasiestücke op. 88
Fünf Stücke im Volkston op. 102
Trio in sol minore op.110

Si conclude il ciclo dedicato all’integrale della musica cameristica di Robert Schumann presentato dal Trio Johannes, composto dal pianista Claudio Voghera e dalle prime parti della Scala di Milano. I Trii di Schumann e i Fantasiestücke op. 88 per violino, violoncello e pianoforte furono fortemente influenzati dai lavori cameristici di Beethoven, Mendelssohn e Schubert, che Schumann venerava. I Fantasiestücke op. 88 furono il primo brano cui Schumann si dedicò per questa formazione: originariamente concepito come Trio, fu messo da parte per poi essere ripreso e rimodellato anni dopo la prima stesura. Il Trio op. 110 fu composto durante l’ultimo periodo di serenità della famiglia Schumann, presso Düsseldorf. Il carattere generale dell’opera è quello dei brani pianistici della gioventù: carico e travolgente con un intenso, seppur breve, momento contemplativo nel secondo tempo, cui segue l’esplosione del movimento conclusivo, addolcita da una sezione più distesa al suo interno. A differenza di altri brani di Schumann nei quali vi è un rapporto di uguaglianza tra il pianoforte e gli altri strumenti, nei Cinque pezzi in stile popolare il violoncello ha un ruolo predominante. In questo ciclo vengono rielaborate delle melodie di carattere popolare in brani di breve durata, come la romanza, e danze stilizzate.

 

Il concerto è parte della Stagione concertistica 2018/19 dell’Accademia di Musica di Pinerolo, realizzata con il contributo di Compagnia di San Paolo (maggior sostenitore), Regione Piemonte, Ministero per i Beni e le Attività Culturali, con il contributo e il patrocinio di Città di Pinerolo. Il nostro grazie va anche alla sempre preziosa sponsorizzazione di Galup, a quella tecnica di Piatino Pianoforti, Yamaha Musica Italia e Albergian, e alla media partnership con L’Eco del Chisone.

Luogo:
Accademia di Musica
Data:
Condividi evento
Corsi e Masterclass
Seguici su