Irvine Arditti
Biografia

Sia in Quartetto che come solista, si è esibito in tutto il mondo nei più prestigiosi festival e sale da concerto, promuovendo la musica contemporanea più ricercata e stimolante. Ha eseguito in prima mondiale più di cento opere.

Il suo nome è sinonimo di alto livello esecutivo e di grande dedizione all’interpretazione della musica contemporanea. 

Tra i compositori con cui ha lavorato figurano senza dubbio i più grandi del XX e XXI secolo, insieme a centinaia di giovani autori di cui ha eseguito le opere. 

Molti compositori hanno scritto per lui brani solistici o concerti e tra loro ci sono Cage, Dillon, Ferneyhough, Francesconi, Harvey, Hosokawa, Kurtág, Paredes, Pauset, Reynolds, Sciarrino e Xenakis.

Ha suonato con molte importanti orchestre ed ensemble e ha inciso più di 230 dischi, sia con il Quartetto sia come solista. Oltre ad aver ricevuto numerosi premi col Quartetto, tra cui il prestigioso Ernst von Siemen’s Music Prize nel 1999, ha personalmente ricevuto come violinista il premio alla carriera dell’Académie Charles Cros nel 2018.

L’archivio completo del Quartetto Arditti e di Irvine Arditti sono collocati nella Sacher Foundation a Basilea, in Svizzera.

Strumento
Violino
Condividi docente
Gli altri corsi
Tutti i concerti