Duo Varenna - Poiatti
Biografia

Nata a Sondalo (SO) nel 1991, Chiara Varenna ha iniziato lo studio del violino con il M° Senese Elia alla scuola civica di musica di Sondrio. Nell’anno accademico 2015/2016 ha conseguito la laurea di I livello al conservatorio L. Marenzio di Brescia, nella sede di Darfo Boario Terme, sotto la guida del M° Artina Paolo con cui tuttora sta proseguendo il percorso universitario. Ha inoltre studiato alla Milano Music Master School con Rossi Cristiano. Nell’estate 2017 ha partecipato al corso di formazione orchestrale dell’“Estate musicale Frentana” a Lanciano, in Abruzzo.

Nel 2016, ha partecipato al progetto “Orchestra dei conservatori della Lombardia e del Canton Ticino”, indetto dall’associazione I Pomeriggi Musicali di Milano, che l’ha vista impegnata in una piccola tournée in Lombardia con Aldo Ceccato come direttore. Ha collaborato con l’orchestra giovanile Antonio Vivaldi con la quale ha accompagnato solisti importanti quali il violinista Francesco Manara e il flautista Gianpaolo Pretto.

É membro stabile dell’ Orchestra Giovanile di Brescia e ha collaborato con diverse orchestre della Lombardia: orchestra Vivaldi della Val Camonica, I solisti di Milano, orchestra Gavazzeni, orchestra da camera Ildebrando Pizzetti, orchestra sinfonica Francesco Rogantini, il Sociale Ensamble di Sondrio.

Di recente ha partecipato ad una tournée in Cina con la Milan Philarmonic Orchestra, con la quale ha sostenuto 10 concerti in prestigiosi teatri come il Shanghai Grand Theatre e Harbin Grand Theatre.

Da tre anni suona con una pianista in formazione cameristica stabile: Duo Varenna-Poiatti.

 

Daniela Poiatti si diploma in pianoforte nel febbraio 2015 sotto la guida della prof.ssa Valeria Di Piazza, presso il conservatorio “Luca Marenzio” di Darfo Boario Terme, sezione staccata di Brescia. Diplomata nel 2011 presso il Liceo Classico “Decio Celeri” di Lovere. Nell’aprile 2016 si laurea con il massimo dei voti e la lode in musicologia presso il Dipartimento di Musicologia di Cremona, redigendo l’edizione critica dell’opera pianistica di G. Donizetti conservata a Bergamo. Nel marzo 2018 consegue a pieni voti la laurea di II livello in Musica da Camera presso il conservatorio di Darfo Boario Terme, occupandosi in particolar modo del Verdehr Trio, e nell’ottobre 2018 ottiene con il massimo dei voti il Master di I livello “Nuove strategie didattiche per l’insegnamento delle discipline dell’educazione musicale”.

Dal 2010 al 2012 ha studiato Musica da Camera con il M° Antonio Valentino e in seguito prosegue gli studi cameristici sotto la guida del M° Luca Marchetti. Si è perfezionata in pianoforte con la Prof.ssa Marina Baudoux, allargando anche la propria formazione avvicinandosi all’organo e al clavicembalo con il M° Maurizio Salerno e alla prassi dell’accompagnamento operistico con il M° Simone Savina presso il Teatro Regio di Parma. A luglio 2018 partecipa al Corso di perfezionamento per Maestri Collaboratori presso il Teatro Mancinelli di Orvieto (Tr), collaborando come pianista di sala e di palcoscenico con il M° Giovanni Andreoli, il M° Maurizio Arena, il M° Leonardo Nicassio, il M° Stefano Piacenti e la Prof.ssa Gabriella Ravazzi nella realizzazione dell’opera La Sonnambula di V. Bellini.

Premiata in concorsi nazionali e internazionali, quali Concorso Nazionale “Johann Sebastian Bach” di Sestri Levante (2006 e 2009), Concorso Nazionale di musica da camera “Myriam e Pierluigi Vacchelli” di Piadena (Cr), Concorso Nazionale Città di Riccione (Rn), Concorso “Antonio Bazzini” di Brescia, European Music Competition Città di Moncalieri 2015 (To), Concorso Internazionale “Antonio Salieri” di Legnago (Vr).

Ha collaborato come solista e come accompagnatrice pianistica di strumentisti e cantanti con il Conservatorio di Darfo, con il Circolo “Amici della musica” di Edolo (Bs), con l’Accademia Tadini  di Lovere (Bg), con il Convitto “Cesare Battisti” di Lovere, con l’Associazione “Mozart boys & girls” di Rovereto (Tn), con l’Associazione “Una nota in più” di Pianico (Bg), con la scuola di musica “I Piccoli Musici” di Casazza (Bg) e con l’Associazione “Altravoce”.

Si è esibita in Rassegne e Festival musicali nazionali e internazionali, tra le quali “Rassegna Maestro giovane” a Edolo, “Rassegna note di primavera” a PianicoRassegna concertistica degli allievi”, “Rassegna giovani concertisti” “L’ora della musica” organizzate dal Conservatorio di Darfo, “Festival Amaterskog Kulturnog Stvaralaštva” a Vrsar e Pazin (Croazia). Nel giugno 2012 ha frequentato la Masterclass tenuta dal M° De Maria presso il “Teatro delle Ali” di Breno, nell’agosto 2013 ha accompagnato il concerto inaugurale della Masterclass “The clarinet without borders” tenuta dal M° Serratore presso il Polo Scolastico di Porlezza (Co) e nell’agosto 2014 ha partecipato in qualità di pianista e di insegnante di pianoforte al 5° Laboratorio estivo di musica d’insieme per giovani musicisti organizzato dall’Associazione “Una nota in più” di Pianico. Nell’agosto 2015 è accompagnatrice pianistica alle Masterclass tenute dal M° Claudio Montafia e dal M° Roberto Ranfaldi presso le Terme di Boario e nell’estate 2017 svolge questa funzione nelle Masterclass tenute a Bardolino (Vr) dal M° Davide Zaltron e dal M° Giovanni Scaglione.

Dal 2015 fa parte stabilmente di formazioni cameristiche, tra le quali il Duo con la violinista Chiara Varenna, costituito all’interno della classe del M° Marchetti, e il Duo con la clarinettista Anna Bertè, allieva del M° Baroni. A queste si aggiungono altre collaborazioni in Trio e Quartetto.

Risulta doppiamente vincitrice, nel 2013 e nel 2014, della Borsa di Studio per merito conferita dalla Fondazione Walter Stauffer di Cremona; per gli anni accademici 2015-2016 e 2016-2017 le è affidata la Borsa di Studio per collaboratori pianistici nelle classi di canto e di strumento, presso il Conservatorio di Darfo Boario Terme. Questa attività la porta a collaborare con docenti quali M° Paolo Artina, Prof.ssa Lina Uinskyte, Prof.ssa Denia Mazzola Gavazzeni, Prof.ssa Patrizia Greco, Prof.ssa Susanna Guerrini, M° Giovanni Duci, ecc. Nel 2018 ottiene la Borsa di Studio per merito conferita dal Comune di Darfo Boario Terme per i brillanti successi accademici.

Ha collaborato, in qualità di docente di pianoforte, con l’Accademia di Musica di Vilminore di Scalve, nelle sezioni di Schilpario (Bg) e Vilminore (Bg) e con l’Associazione “I piccoli musici” di Casazza (Bg). Dal 2015 insegna pianoforte presso l’Associazione “Una Nota in Più”, nelle sedi di Endine (Bg), Pianico (Bg) e Sovere (Bg), e da ottobre 2018 tiene il Corso di pianoforte anche presso la Scuola di Musica di Bossico (Bg).

Attualmente risulta iscritta al Primo anno del Biennio Accademico di Maestro Collaboratore presso il Conservatorio “Arrigo Boito” di Parma.

 

Segue i corsi di
Musica da camera
Condividi studente
Corsi e Masterclass
I nostri concerti
Seguici su